Ad
Tag

ventricina vastese

Browsing

Dal 24 al 26 gennaio, a Pescara, nell’ambito di Spumantitalia, il festival dedicato alle bollicine italiane, si sono svolte le finali del XIV Campionato Italiano del Salame, organizzato dall’Accademia delle 5T (Territorio, Tradizione, Tipicità, Trasparenza e Tracciabilità) e patrocinato dall’Associazione Cuochi Pescara, che ha portato in Abruzzo 48 finalisti provenienti da 14 regioni italiane.

Un vero trionfo per la provincia di Chieti che si è aggiudicata tre posizioni nei podi delle categorie dei salami da maiale rosa e da maiale nero.

Primo posto assoluto per il maiale nero con la ventricina di Nero casertano della Fattoria del Trattuto (Scerni) seguito dall’argento del Salsicciotto contadino di maiale nero d’Abruzzo delle Tre Casette (Gessopalena).

Nella categoria del maiale rosa, la Ventricina del Vastese di Sandro Racciatti (Furci) ha ottenuto il terzo posto, mentre alla Ventricina di Stefano Di Fiore (Fresagrandinaria) è andato il premio speciale Rustichella d’Abruzzo ventricina abruzzese e molisana.

A giudicare i prodotti una giuria tecnica formata da esperti e una giuria popolare composta dagli studenti dell’IPSSAR “De Cecco” di Pescara guidato dalla dirigente Alessandra Di Pietro.

TUTTI I PREMIATI

PODIO DEI SALAMI DA MAIALE ROSA O MISTO
1. Sopressa all’Amarone della Macelleria Caprini di Negrar (Verona)
2. Salame delle Grigne affinato nel fieno di Ivano Pigazzi di Pasturo (Lecco)
3. Ventricina del Vastese di Sandro Racciatti di Furci (Chieti)
PODIO DEI SALAMI DA MAIALE NERO
1. Ventricina di Nero casertano della Fattoria del Trattuto di Scerni (Chieti)
2. Salsicciotto contadino di maiale nero d’Abruzzo delle Tre Casette di Gessopalena (Chieti)
3. Salame gentile di Mora Romagnola della Macelleria Zivieri di Zola Predosa (Parma)
PREMIO SPECIALE “COLTELLERIA VALGOBBIA” SALAME DOLCE DEL NORD
Salame di Varzi di Angelo Dedomenici di Santa Margherita Staffora (Pavia)
PREMIO SPECIALE “BIBANESI” SOPRESSA DEL TRIVENETO
Sopressa di Agriturismo San Bartolomeo di Monselice (Padova)
PREMIO SPECIALE SOPPRESSATA DEL SUD ITALIA
Soppressata bianca di Angelo Romano di Acri (Cosenza)
PREMIO SPECIALE SALAME AFFUMICATO
Mortandela della Val di Non di Dal Massimo Goloso di Coredo (Trento)
PREMIO SPECIALE “SURIANO” SALAME PICCANTE CON PEPERONCINO ITALIANO
Salsiccia piccante di Parco delle Bontà di Forenza (Potenza)
PREMIO SPECIALE CIAUSCOLO
Ciauscolo di Re Norcino di San Ginesio (Macerata)
PREMIO SPECIALE “RUSTICHELLA D’ABRUZZO” VENTRICINA ABRUZZESE E MOLISANA
Ventricina di Stefano Di Fiore di Fresagrandinaria (Chieti)
PREMIO SPECIALE PRIMO SALAME DI QUINTO QUARTO
Salame Sangiorgese di Enzo Ioppolo di San Giorgio a Morgeto (Reggio Calabria)
PREMIO SPECIALE PRIMO SALAME NON DI SOLO MAIALE
Pitina della Macelleria Bier di Meduno (Pordenone)
PREMIO SPECIALE “ACCADEMIA DEL PEPERONCINO” PRIMA ‘NDUJA
‘Nduja di Enzo Ioppolo di S. Giorgio Morgeto (Reggio Calabria)
PREMIO SPECIALE “SPIGA D’ORO” SALAME BIOLOGICO DI MAIALE ROSA O MISTO
Salsiccia di Masseria Masella di Cerreto Sannita (Benevento)
PREMIO SPECIALE “SPIGA D’ORO” SALAME BIOLOGICO DI MAIALE Nero
Salame gentile di Nero di Parma di Ca’ Mezzadri di Corniglio (Parma)
[Crediti | Foto Gambero Rosso]