Ad
News

SMART RURAL Calling

Pinterest LinkedIn Tumblr

La call è rivolta ai GAL interessati a sviluppare proposte per la realizzazione di progetti “smart village”. Attraverso un percorso partecipato saranno individuate le proposte con un maggiore carattere esemplificativo. I GAL che presenteranno una proposta progettuale saranno coinvolti in diverse attività informative, formative e potranno usufruire di un supporto specialistico per la pianificazione esecutiva dei progetti.

Il progetto deve:

  • essere proposto da un GAL assieme ad uno/più comuni del proprio territorio. L’area interessata dal progetto, per assicurare adeguata massa critica, dovrebbe interessare zone con minimo 10.000 e massimo 50.000 abitanti. Tali soglie sono indicative e possono essere riviste dai GAL in difetto/eccesso in relazione alle caratteristiche dei territori e dei progetti proposti. In ogni caso l’area di riferimento deve avere una dimensione inferiore all’area di intervento della strategia di sviluppo locale.
  • Integrato, ovvero prevedere almeno due interventi che coinvolgono beneficiari diversi;
  • mettere in atto le soluzioni possibili offerte dalle tecnologie digitali (anche per promuovere l’innovazione sociale);
  • centrato su un ambito tematico specifico;
  • prevedere il raggiungimento di risultati concreti.

Avviso Smart Calling

I comuni interessati possono contattare il Gal Maiella Verde.

Comments are closed.