Ultime news
Ad
News

Laboratorio Monti Frentani: la costruzione di una Destinazione per il turismo attivo

Pinterest LinkedIn Tumblr

Dal 15 al 17 giugno si terrà un laboratorio, articolato in tre giornate, focalizzato sulla “Destinazione Monti Frentani”: un’area collinare e montana ubicata nella parte meridionale della provincia di Chieti, tra i fiumi Sinello e Trigno, che interessa 23 piccoli comuni.

Il laboratorio vuole favorire l’incontro tra i promotori di due iniziative di diversa natura, ma affini allo sviluppo dei territori di montagna:

  • i ricercatori del Progetto PRIN “MIND – Le Montagne dentro la Montagna. Narrazioni, dinamiche e percorsi di sviluppo nella montagna italiana: nuove letture”, che appartengono ad una rete di Università (Università di Udine; Università Iuav di Venezia; Università Iulm di Milano; Sapienza Università di Roma – Università di Roma “Tor Vergata”; Università del Molise – Università dell’Aquila).
  • Gli attori locali pubblici e privati del territorio dei Monti Frentani, che con il supporto del GAL Maiella Verde, hanno costituito una “Comunità di progetto” nell’ambito della quale è stata individuata una visione di trasformazione del territorio in una vera destinazione per il turismo attivo, esperienziale e sostenibile e sono state avviate una serie di iniziative coerenti per iniziare il percorso.

Il laboratorio è strutturato in 3 moduli, uno per giornata. Il 15 e il 16 giugno prenderanno parte alle attività gli addetti ai lavori che avranno l’opportunità di fare anche dei sopralluoghi nelle aree d’interesse.

La terza e ultima giornata, quella di sabato 17 giugno, aperta al pubblico, avrà l’obiettivo di “tirare le somme”, ossia mostrare i risultati raggiunti nelle giornate precedenti di attività di ricerca su campo, e quindi definire potenziali punti di sviluppo territoriale ed eventuali prossime tappe.

Di seguito il programma del convegno “Laboratorio Monti Frentani: la costruzione di una Destinazione per il turismo attivo”, che si terrà presso il Castello Marchesale di Palmoli il 17 giugno.

Comments are closed.